7 08 2007

ESTATE.

Sono passate 2 settimane dal mio ritorno a casa e l’oppressione del caldo Fiorentino è ormai solo un ricordo fastidioso.Ora ozio intere giornate sul lago d’Iseo ,sdraiato al sole come un coccodrillo annoiato, e con la scusa che in agosto il lavoro rallenta anche il ritmo delle mie consegne assume parametri più rilassanti. La voglia di disegnare cè ,ma quella di non fare niente la supera.

Sono appena tornato da San Salvo,in abruzzo, dove si è svolta la presentazione della collana di libri per ragazzi di “Gabo” edita da Salani editore.A questo incontro erano presenti gli illustratori dei vari libri (io,Simone Paoloni e Marco Tonus)e Giuseppe Palumbo, ideatore dei personaggi e direttore artistico di “Gabo”.




Gabo è proprietà di Bay/Palumbo/Vanni
Era la prima volta (seria) che venivo chiamato per disegnare di fronte ad un pubblico(circa 300 persone!) quindi l’emozione e la paura del debutto sono stati abbastanza forti. Disegnare con i bambini è un ‘esperienza alla quale bisogna presentarsi pronti e determinati. Non appena abbiamo preso le matite in mano siamo stati assaliti da un’orda di ragazzini urlanti ed esaltati. La prima cosa a cui ho pensato è stata che avrei potuto non uscirne vivo.Le loro richieste e i loro giudizzi ti possono spiazzare ma il loro entusiasmo e la loro soddisfazione sono del tutto sinceri.



Dopo l’incontro ci siamo ritrovati a cena dove L’ottimo organizzatore dell’evento, Michele Rossi, e l’assessore di San Salvo hanno dato vita ad una serata di battute,aneddoti e imitazioni esilaranti.Davvero una bella serata!

Ringrazio Il comune di San Salvo e gli organizzatori di questo evento per la calorosa ospitalità e gentilezza. Spero vivamente di poter collaborare di nuovo con loro.
Ringrazio inoltre Marco Tonus per avermi fornito di foto di pessima qualità! 🙂
NS
Annunci







%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: