Fante

27 09 2013

JKEFKJD

A Firenze cè un gruppo di disegnatori ,un gruppo di ragazzi validi che stanno tracciando il loro percorso a suon di colpi di matita e pennello. Si sono uniti per gioco, forse per noia, in una stanza di un palazzo pieno di uffici di gente importante che parla di soldi e sta al telefono tutto il giorno. Quei ragazzi però non si sentivano sminuiti dalle risatine o dai commenti maligni che sentivano alle spalle perchè a loro importava solo di disegnare, e di farlo bene. Andrea Fantechi ,detto Fante, è uno di questi, mani callose di chi cura la terra e pota gli ulivi, e un animo gentile di chi sa raccorgliene e apprezzarne i frutti. E’ stato lui uno dei primi che ho incontrato al KiO Studo. Io venivo da fuori, dal mare, ero tornato a Firenze perchè tutti i miei ricordi felici riconducevano a quella città , così quasi per caso anch’io mi sono torvato in quella stanza piena di ragazzi che disegnavano come me e ci sono rimasto fino ad oggi trascorsi 2 anni. Il fischio di un treno mi fa sussultare e tornare alla realtà mentre scrivo queste righe. La carrozza è comoda non ci sono molti passeggeri quindi posso mettere le mie valige come voglio. Si sta larghi sul Freccia Rossa, sarà che la gente a settembre non viaggia come d’estate o non ha più i soldi per farlo. Ieri ho salutato i ragazzi, non ci sono state lacrime, meglio così, solo qualche battuta e qualche menzogna. La sera a casa ricevo questo file, un disegno in bianco e nero che avevo fatto qualche tempo fa e che ora vedo colorato. Non cè scritto nulla nella mail solo “Fante”.

NS

Annunci




Le Crobeau Noir

25 09 2013

Crobeau NoirDEF223





WW

23 09 2013

ww





Tamarraggine

20 09 2013

warcrocblog








%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: