For the BLIZZARD and for the HORDE! KARGATH

29 01 2015

Kargathbanner

“Kargath Manotagliente guida un esercito di sadici semplicemente in quanto è l’Orco più pieno d’odio che esista, pronto ad attaccare una falce al moncone del proprio polso reciso. Gli affiliati del Clan Manomozza di Kargath emulano la terrificante menomazione del loro capo, ma questa è solo la prima delle molte opportunità che sfrutteranno per infliggere nuove cicatrici, sia sui loro corpi che su quelli dei loro nemici.”

Si entra nel vivo di questa campagna con uno dei miei Capoguerra preferiti: Kargath. Da schiavo a liberatore, quest’orco è il corrispettivo dello Spartacus romano, e la sua storia mi ha subito catturato. In questa immagine ci troviamo alla fine dello splendido cortometraggio animato di Laurel D. Austin, subito dopo la notte del massacro degli Ogre. E’ l’alba e i primi animali spazzini vengono a cibarsi delle carcasse. I corvi sono stati una bella paraculata perchè mi hanno permesso innanzitutto di arricchire la composizione e di donare al tutto una forte presenza della Morte. Soprattutto quello sulla spalla di Kargath gli conferisce tratti tipici da “Oscuro mietitore”.

Le budella che fuoriescono sono state un’incognita fino all’ultimo visto che non sapevo sarebbero state reputate troppo “gore”,  ma son felice che me le abbiano lasciate. Le reputo oneste in una scena del genere.

Eccon quindi la mia versione di Kargath, spero vi piaccia.

Lascio qui i Link a DeviantArt e alla mia pagina Facebook.

Kargath1Kargath2Kargath3

Kargath4

Vi Aspetto settimana prossima.

A presto

NS





For the BLIZZARD and for the HORDE! NER’ZHUL

22 01 2015

Ner'Zul4banner

“Pur essendo un Orco riflessivo e lungimirante, la visione di Ner’zhul di una civiltà di Orchi finalmente unita è stata eclissata dalle manipolazioni del suo apprendista Gul’dan, e dalla sanguinosa realtà della nascente Orda di Ferro. Il suo Clan Torvaluna ha sempre guardato con reverenza alle stelle per guidare i propri simili, ma oggi il misticismo di questi saggi ha portato Draenor ancora più vicino all’oblio.”
Ner’Zhul è stata una bella sfida. Non è stato il capoguerra che mi ha dato più filo da torcere nel disegnarlo ma , nonostante sia uno degli orchi più vecchi di Warcraft, è stato complicato trovare le immagini giuste da utilizzare come reference. Ho scoperto che non è un personaggio che dispone di una serie interminabile di tributi, come Gromm o Gul’Dan, e che le illustrazioni in suo onore riflettono versioni disparate degli autori che hanno fornito qualche spunto ma non ho potuto utilizzare.

La campagna dei 7 Capoguerra di Draenor continua e procede con uno degli orchi simbolo di questo gioco. Spero che Ner’Zhul sia di vostro gradimento e vi aspetto settimana prossima col nuovo post!

Ner'Zul1Ner'Zul2Ner'Zul3

Ner'Zul5

Vorrei concludere ringraziando tutti gli utenti che hanno visto, condiviso e piaciuto l’articolo precedente. Siete stati tantissimi e contribute al mio lavoro. Siete la linfa di questo Blog. Grazie! Per chi fosse interessato a fare un giro su Deviantart o sul mio profilo Facebook.

A presto.

NS

 





For the BLIZZARD and for the HORDE! GROMM

15 01 2015

GrommHellscreambanner

In questi ultimi mesi ho potuto coronare uno dei miei sogni proibiti in ambito artistico. Disegnare per Blizzard. Non sto qui a scrivre quanto appagante ed eccitante sia stata questa esperienza, anche perchè non credo di poterlo rendere con le parole ma mi limiterò a spiegare cosa è successo e in che modo si è svolta la mia collaborazione con la game house più bella del mondo. Tutto è partito pochi mesi fa quando ho postato sulla mia pagina facebook e su questo blog un’illustrazione di Thrall (personaggio di WoW) che voleva essere solo un omaggio al gioco ,oltre che un divertimento personale, e per un modo o nell’altro questa immagine è finita anche sui social media della Blizzard catturando l’attenzione dei responsabili. Passa poco tempo e vengo “pizzicato” da uno di questi. Dopo un colloquio telefonico e diverse mail è arrivato l’incarico: disegnare una serie di illustrazioni dedicate ai Capoguerra dell’ultima espansione di WoW, Warlords of Draenor.

Inutile dire che non mi pareva vero e che per me signifacava non solo un lavoro ad altissimi livelli ma soprattutto la realizzazione di un sogno, poichè si tratta di personaggi coi quali son cresciuto e ho giocato sin da ragazzino. Quindi posso affermare con sicurezza che il valore sentimentale supera di molto quello professionale dell’incarico. Blizzard ha sempre influenzato il mio immaginario e il mio modo di concepire il disegno, per questo mi auguro che le mie immagini vi piacciano e che farete visita a questo blog le prossime settimane per vedere le seguenti.

Il primo Capoguerra è Grommash Hellscream. Cito testualmente: “Con le sue grida appassionate d’orgoglio e di furore, Grommash Malogrido riconosce solo le parole dettate nella lingua dei fendenti e delle asce. Il suo Clan Cantaguerra è un gruppo nomade di arcieri sanguinari e di Cavalcalupi ruggenti: avanguardia dell’Orda di Ferro, sono capaci di radere al suolo le terre e le case dei nemici e poi calpestare le braci rimaste fino a ridurle in cenere.” Ho i brividi!

GrommHellscreamGrommHellscream2GrommHellscream3GrommHellscream4

GrommHellscream6

Ed ecco il fantastico filmato animato da Naël Brun e Carlos “Made” Pardo.

Per chi fosse interessato, segnalo inoltre una serie di 6 cortometraggi animati chiamata Lords of War realizzati dalla disegnatrice più talentuosa e stimolante che abbia mai visto, Laurel D Austin.

Vorrei inoltre ringraziare Adam, Stefano e soprattutto Matilde.

A presto ,

NS








%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: